Anatocismo. Decorrenza prescrizione

Anatocismo : decorrenza prescrizione decennale . Interessi semplici in luogo di capitalizzazione interessi trimestrali


Crea sito
Anatocismo. Questo sito si è occupato di anatocismo con un articolo abbastanza complesso: Contratto di conto corrente – anatocismo ed interessi superiori al tasso legale del 16.11.2006


anatocismo, tasso legale, interessi


Nelle conclusioni, in relazione alla decorrenza (dies a quo) della prescrizione dell’azione per anatocismo ed alla sostituzione degli interessi anatocistici si sosteneva fortemente la decorrenza (dies a quo) dalla data di chiusura del conto per la prescrizione dell’azione nei confronti della Banca e , pur riconoscendo l’equità della sostituzione degli interessi capitalizzati annualmente alla capitalizzazione trimestrale si faceva notare che era giuridicamente ineccepibile la sostituzione degli interessi semplici a quelli anatocisti e si raccomandava di chiedere nelle conclusioni in via principale,la sostituzione degli interessi semplici a quelli anatocistici e solo in via subordinata la sostituzione della capitalizzazione annuale alla capitalizzazione trimestrale.
Con sentenza del 2 dic. 20101 la Cassazione Sezioni Unite ha fatto giustizia delle varie interpretazioni ed ha stabilito in tema di anatocismo che la prescrizione dell’azione per anatocismo decorre dalla chiusura del conto e che alla corresponsione degli interessi anatocistici deve essere sostituita la corresponsione degli interessi semplici.
Ci è parso opportuno dare questo breve aggiornamento in tema di anatocismo, anche in considerazione delle molte visite che ha ricevuto l’articolo sull’anatocismo del 16.11.2006 e di mettere nel sito il testo integrale della sentenza della Cassazione Sezioni Unite del 2 dic. 2010 in tema di anatocismo.
Per una disanima più completa dell’argomento sia per quanto riguarda l’anatocismo che gli interessi ultralegali si rimanda comunque all’articolo : Contratto di conto corrente - anatocismo ed interessi superiori al tasso legale del 16.11.2006 ed alla Sentenza integrale della Cassazione Sezioni Unite del 2dic. 2010 che affronta in maniera molto brillante il tema della decorrenza(dies a quo) della prescrizione per la richiesta della restituzione degli interessi derivanti dalla applicazione illegittima dell’anatocismo, pubblicati sempre su questo sito.

Avv. Giuseppe Tarditi

02.01.2011







Argomenti correlati

Anatocismo : decorrenza prescrizione decennale

Anatocismo: Sentenza Cassazione Sezioni Unite 2 dic. 2010

Contratto di conto corrente - anatocismo ed interessi superiori al tasso legale

Sentenze su anatocismo, interessi ultralegali e prescrizione

Patteggiamento: rimborso spese legali

IRAP Artigiani, Taxisti, Coltivatori Diretti

IRAP : anche per l’agente di commercio ed i promotori finanziari è necessaria l’ AUTONOMA ORGANIZZAZIONE

Anche la Cassazione produce la sua lenzuolata: 11 sentenze sull’IRAP (3672-3673-3674-3675-3676-3677-3678-3679-3680-3681-3682/2007)

Lodo Mondadori. Considerazioni di teoria generale del diritto sulla “guerra di Segrate” tra Cir (De Benedetti) e Fininvest (Berlusconi)

Conflitto tra Consiglio di Stato e Cassazione: il risarcimento del danno da interesse legittimo

Sull’ammissibilità di costituzione di parte civile nel processo penale nei confronti degli enti responsabili ex d.l.vo 231/01

Interpretazione della norma giuridica e diritto oggettivo

ADR…una soluzione per la giustizia, un problema per il legislatore

La conciliazione: un beneficio per ridurre i costi della giustizia

Ragionevole durata del processo: applicazione legge Pinto e rapporti con la Commissione Europea dei Diritti Umani

Legge Pinto - sentenza Sezioni unite 26 gennaio 2004 n. 1340

Decisioni Corte Costituzionale Cassazione e Consiglio di Stato in tema di Pregiudizialità Amministrativa

Sentenze Corte di Cassazione 8.2.2007 sez. V (tributaria)

home