Il David marmoreo di Donatello: analisi dell’opera e commento. Con il David marmoreo di Donatello ha inizio la scultura dell' umanesimo


Crea sito
Il tema del David era importante per la città di Firenze come simbolo della lotta della repubblica di Firenze, relativamente piccola, contro le grandi potenze . Donatello ha affrontato il tema del David sia in gioventù (David marmoreo) che nella sua maturità artistica (statuetta del David bronzeo, una delle più famose opere di Donatello, la cui riproduzione è oggetto di un famoso premio, il David di Donatello). Tornando al David marmoreo si tratta di una scultura a tutto tondo della fase giovanile di Donatello .
David, Donatello, umanesimo

Donatello. David marmoreo. Museo del Bargello Firenze
Questo David
si situa tra il 1408-1409, è in marmo bianco e misura 191 cm di altezza, con una base di 57,5x32 cm. Il David di marmo è conservato nel Museo nazionale del Bargello a Firenze, nella stessa sala del celebre David bronzeo.
Il David marmoreo è a grandezza
naturale, rappresentato subito dopo la vittoria sul gigante Golia, la cui testa, si trova ai suoi piedi.
Le braccia sono sproporzionatamente lunghe, ma sono già presenti elementi ripresi dal repertorio classico, come alcuni dettagli anatomici realistici, quali le mani, il collo ed il torso, appena velato dal mantello. La posa e l'atteggiamento di David esprimono la fierezza consapevole della propria forza e della propria abilità . Il busto in leggera torsione verso il lato opposto si traduce in un effetto dinamico, che sarà poi perfezionato nel San Giorgio dello stesso Donatello quasi dieci anni dopo. Si vedono già gli insegnamenti di Brunelleschi, (con cui aveva fatto un viaggio a Roma , scoprendo la scultura classica), nell’uso della prospettiva e nel gusto per la scultura romana , ispirata ai valori dell’umanesimo, che subentravano a quelli della scultura gotica. Donatello è quindi il pioniere della scultura dell’umanesimo, che già si delinea nel David marmoreo e che porterà avanti con eccezionale realismo nei volti e nell’intensità espressiva del San Giorgio. Nel David marmoreo ci sono comunque ancora degli elementi gotici, come il mantello che vela l’emergere della corporeità, anche se questa si esprime con una certa forza nel torso e nelle mani del David. In particolare la solennità e la freschezza giovanile, oltre una certa ingenuità acerba, dimostrano l’entusiasmo e la passione per la scultura dell’homo faber fortunae suae, tipico dell’umanesimo, di cui Donatello è un iniziatore.
Il David marmoreo di Donatello, costruito per il duomo di Firenze, incarna i valori di Donatello: è infatti giovane, forte, fiero, guerriero, consapevole della sua forza nel mostrare il trofeo della testa di Golia ai suoi piedi, anche se evidenzia una certa leggerezza, un atteggiamento quasi scanzonato, che rispecchia il carattere di Donatello. Questo non impedì di trasmettere la solennità e l’epicità dell’impresa di David che l’immaginario fiorentino dell’epoca colse, in quella statua, tanto che, quel David, giovane combattente, incarnò gli ideali della Repubblica di Firenze e fu collocato a Palazzo Vecchio , prima di essere trasferito al Museo del Bargello di Firenze.

Giuseppe Tarditi




Argomenti correlati

Il segno dei tempi attraverso le donne nella pittura

La donna nell’Arte: il corpo, l’anima, l’oggetto di consumo

I ritratti di Marilyn Monroe di Andy Warhol

Andy Warhol. Campbell's soup. La pop art

Andy Warhol: Marilyn Monroe e Campbell’s Soup - Analisi delle opere e confronto iconografico

Dalì La Persistenza della memoria. Analisi, commento

La dimensione della memoria nelle arti figurative

Guernica. Picasso ed i principi fondamentali del cubismo

Guernica di Picasso: commento e significato

Picasso. Les demoiselles d’Avignon

Improvvisazione 26. Kandinsky

L’Urlo di Munch

L’urlo di Munch ed il grido di Eva nella cacciata dal paradiso terrestre di Masaccio

Analisi e commento dell’opera I papaveri di Monet

Monet: La cattedrale di Rouen. Analisi e commento dell’opera

Impressione al tramontare del sole di Claude Monet

Claude Monet: vita, opere, dipinti

Auguste Renoir . Le Bagnanti

Auguste Renoir. Le Grandi Bagnanti

Renoir. Ballo al moulin de la Galette

Egon Schiele e la Secessione Viennese. Vita, opere e caratteristiche pittoriche

Gustav Klimt . Il Bacio. Analisi dell’opera

Auguste Rodin . Il pensatore

Vincent Van Gogh: I mangiatori di patate

Van Gogh. Campo di grano con corvi

Espressionismo ed impressionismo. Da Van Gogh a Munch a Kandisky

Van Gogh. Vaso di girasoli. Analisi e significato dell’opera vaso di girasoli di van Gogh

Van Gogh.Notte stellata : analisi e significato dell’opera Notte stellata di van Gogh

Van Gogh. Il postino di Arles: analisi e significato del quadro di Van Gogh

Van Gogh . Autoritratto del 1889. Analisi e significato dell’opera

Van Gogh. Autoritratto con cappello di feltro grigio. Analisi e significato

Van gogh. Camera da letto ad Arles: analisi e significato dell’opera

Delacroix: analisi dell'opera La libertà che guida il popolo

Delacroix: vita, opere. Romanticismo, impressionismo, simbolismo

Francisco Goya . La Maja desnuda

Vermeer. Ragazza con l’orecchino di perla

Arcimboldo. Rodolfo II in veste di Vertunno

Rubens. Le Tre Grazie

CARAVAGGIO E VERMEER, il maestro di Delft: due personalità diverse che si incontrano nella Maddalena penitente e la Ragazza con il turbante

Tiziano. Venere ed Adone

I Prigioni di Michelangelo: analisi iconologica e commento

Adamo ed Eva di Lucas Cranach detto il vecchio Analisi dell’opera

La pittura del Correggio: un vortice di spiritualità e carnalità nelle cupole del Duomo e di S. Giovanni a Parma

Correggio. L’assunzione

Leonardo da Vinci. La Gioconda

Il Paesaggio nella Tempesta di Giorgione e nella Gioconda

La Primavera di Sandro Botticelli

La Madonna del parto di Monterchi. Piero della Francesca

Piero della Francesca. Madonna della Misericordia

Piero della Francesca. L’Annunciazione

Piero della Francesca. Vita ed opere

Piero della Francesca. La sua Vera Croce: il ritorno nel grembo materno

La Regina di Saba . Analisi dell’ opera

Il David di Donatello: analisi dell’opera e commento

Cappella Brancacci. Masaccio e Masolino Da Panicale: la cacciata dal paradiso terrestre e la tentazione di Eva

La Leggenda di S. Francesco, la Madonna degli Ognissanti di Giotto e della Maestà di Simone Martini: tre passi verso l’Umanesimo

Giotto : Storie di S.Francesco . La Basilica Superiore di Assisi

Il duomo di Colonia: imponente e magnifico esempio di arte gotica

I templi dorici in Magna Grecia ed in Sicilia

home